ACTECO: laboratorio e consulenza per l'ecologia

ACTECO opera nei settori dell'ambiente e sicurezza sia in termini conoscitivi che in termini propositivi, predisponendo le soluzioni, di volta in volta, tecnicamente più corrette, con l'ambizione di individuare il punto di equilibrio tra le esigenze dell'economia e dell'ecologia. La società lavora secondo un modello organizzativo multidisciplinare, dove le diverse competenze vengono, di volta in volta, allargate al fine di risolvere specifici problemi. Dotata di un laboratorio di analisi con strumentazione moderna e sofisticata e di personale altamente qualificato, è in grado di fornire alla propria clientela un servizio completo nelle diverse aree di intervento. Il laboratorio ACTECO ha ottenuto da ACCREDIA (già Sinal) l'accreditamento n. 204 nell'ottobre 1998.

News

Acque destinate al consumo umano: prorogata entrata in vigore

servizi-acqua-potabile

Sulla Gazzetta Ufficiale 15 luglio 2017, n. 164 è stato pubblicato il Decreto 6 luglio 2017 “Proroga dell’entrata in vigore del decreto 14 novembre 2016, recante: “Modifiche all’allegato I del decreto legislativo 2 febbraio 2001, n. 31, recante: “Attuazione della direttiva 98/83/CE relativa alla qualità delle acque destinate al consumo umano”“.

In particolare, il D.M. 14.11.2016 porta a 10 microgrammi/litro il limite per il CROMO ESAVALENTE.

Tale norma dispone che l’entrata in vigore del decreto 14 novembre 2016 “Modifiche all’allegato I del decreto legislativo 2 febbraio 2001, n. 31, recante: “Attuazione della direttiva 98/83/CE relativa alla qualità delle acque destinate al consumo umano“, inizialmente prevista per il 15 luglio 2017, è prorogata al 31 dicembre 2018.

 

Ennesimo slittamento per SISTRI

Con l’ordinanza del T.A.R. Lazio del 3 luglio 2017, n. 7610 viene rinviata al 24 gennaio 2018 l’udienza pubblica in cui si dovrà valutare il ricorso della Società Exitone Spa contro Consip Spa, per l’affidamento del sistema informatico di controllo della tracciabilità dei rifiuti (Sistri), in favore di Almaviva Spa.

Il rinvio della causa comporterà l’ennesimo slittamento alla piena entrata in vigore del Sistema Sistri in quanto Almaviva Spa, solo a decorrere dal 28 gennaio 2018, saprà se sarà confermato o meno il suo affidamento.

sistri

Newsletter ACTECO

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sulle nostre attività e servizi legati al settore dell'ecologica:

Loading...Loading...